Thursday, 13 June 2024

Vinitaly International USA 2013 – Consorzio Yes!Grapes? Yes!can!

Luciana Vecchiato By Luciana Vecchiato | February 10, 2013 | Italy

A Miami Beach abbiamo avuto il piacere di ritrovare Laura Barreca, Brand Manager & Public Relations, che rappresenta il Consorzio Yes!Grapes, fondato allo scopo di promuovere i propri vini in paesi stranieri. L'idea e' di alcuni viticoltori italiani che si sono uniti con l'augurio di affrontare in modo migliore mercati internazionali sempre più complessi. Tutte le cantine del Consorzio sono piccole o medie aziende a conduzione familiare. Ciò significa che gli agricoltori vivono grazie all'attività cantina, dedicandosi con passione alle loro vigne e prendendosi cura dei propri vigneti. La famiglia difende il suo territorio, coltiva le proprie vigne, raccoglie e vinifica le sue uve, conserva le bottiglie nella sua cantina e migliora se stessa nel rispetto della tradizione. Tutti i vini sono prodotti esclusivamente da uve proprie e vinificate in cantine. Il modo di lavorare in vigna è sempre volto ad ottenere uve pulite e sane, utilizzando metodi in linea con l'approccio supervisionato del controllo dei parassiti per garantire che il terreno (sabbia / argilla e marne / argilla) mantenga una copertura permanente di erba naturale per frenare l'erosione del suolo. I rendimenti sono sempre rigorosamente controllati, in primo luogo attraverso la rimozione di germogli doppi dopo la fioritura, poi con la cosiddetta "vendemmia verde" nel mese di agosto, quando i grappoli sono assottigliati. La raccolta viene effettuata esclusivamente a mano e si svolge da settembre a ottobre (a seconda della regione) quando le uve sono perfettamente mature. Solo poche ore dopo essere state raccolte le uve sono schiacciate in modo dolce. La vinificazione inizia con la scrupolosa attenzione ai vigneti e continua con un rigoroso lavoro in cantina, dove vengono adottate tecniche specifiche al fine di ridurre l'uso di anidride solforosa e di preservare aromi e freschezza. Inoltre non esiste una formula precedentemente stabilita per l'invecchiamento: il metodo e la quantità di tempo necessario per esaltare le migliori potenzialità di ogni vino vengono decisi di anno in anno, a seconda delle caratteristiche specifiche di ogni vino. Questo metodo di lavoro permette di avere un prodotto controllato in ogni fase di produzione, nonché di ridurre al minimo i trasferimenti e garantire il contenimento dei costi di produzione. Il Consorzio ha nove Aziende collegate e precisamente in Piemonte: Adriano Marco e Vittorio, Giacomo Fenocchio, Agostino Pavia e Figli, Abrigo Giovanni, in Veneto: Brigaldara, Gemin Bortolomiol, in Toscana: Tenuta di Sesta, in Abruzzo: San Lorenzo, in Lombardia: La Travaglina Per contatti: Laura Barreca - Consorzio Export Yes!Grapes, Diano d’Alba (CN), Italia - Tel. 39-3456617761, laura@yesgrapes.it


  • Tags:   Laura Barreca Brand Manager & Public Relations Consorzio Yes!Grapes viticoltori_italiani mercati_internazionali sabbia / argilla marne / argilla germogli_doppi fioritura vendemmia_verde agosto grappoli raccolta vinificazione vigneti anidride_solforosa invecchiamento 9_Aziende Piemonte Adriano Marco e Vittorio Giacomo Fenocchio Agostino Pavia e Figli Abrigo Giovanni Veneto Brigaldara Gemin Bortolomiol Toscana Tenuta di Sesta Abruzzo San Lorenzo Vini Lombardia La Travaglina
  • Categories: 

Related Video

This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website. By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies. Read More Accept