Sunday, 26 May 2024

Il Sottosegretario di Stato Alessio Butti interviene al Convegno: “E-Health Innovazione e Sviluppo”

Luciana Vecchiato By Luciana Vecchiato | February 08, 2024 | Italy

Appuntamento il prossimo 12 febbraio al Palazzo Pirelli di Milano con Il futuro dell'assistenza sanitaria e come la tecnologia sta cambiando il settore.

Il Convegno "E-Health: Innovazione e Sviluppo – Le buone prassi per il superamento del gap fra Regioni", organizzato dall'associazione I Sud del Mondo, partner italiana dell' Agenzia Internazionale Renaissance Evolution, rappresenta un importante appuntamento per il settore della sanità digitale in Italia. L'evento, che si terrà il 12 febbraio a Milano, mira a esplorare le opportunità offerte dalla digitalizzazione nel campo sanitario, con un focus particolare sulle disparità regionali e su come superarle attraverso l'innovazione e lo sviluppo sostenibile.

La presenza di figure chiave come Pompeo Torchia, Giuseppe Galati, Guido Bertolaso, Nicolas Gallizzi, Luca Marrelli, e il Sottosegretario Alessio Butti, insieme a esperti del settore sanitario, rappresentanti delle istituzioni, e professionisti del settore privato, evidenzia l'importanza dell'evento come momento di dialogo e confronto su come la tecnologia possa contribuire a ridurre le disuguaglianze nel sistema sanitario nazionale.

Le tre sessioni del convegno coprono aspetti cruciali come il ruolo dei medici e dei professionisti della sanità, le nuove frontiere del settore privato nella salute, e il dialogo con le istituzioni sui temi della digitalizzazione. Ciò dimostra un approccio olistico alla questione, considerando sia l'input necessario per un modello di sanità integrata e sostenibile, sia le potenziali evoluzioni dei modelli sanitari e assicurativi, fino all'impiego efficace dei fondi PNRR e al monitoraggio dei progressi.L'accento posto sulle inaccettabili diseguaglianze presenti nell'erogazione delle prestazioni sanitarie e sulla necessità di un'accelerazione sia politica che settoriale nel recepire le dinamiche evolutive è particolarmente rilevante. Inoltre, l'obiettivo di utilizzare la sanità digitale come strumento per garantire un accesso equo e moderno alle cure, ponendo al centro il cittadino-paziente e valorizzando la tecnologia, sottolinea l'importanza di un approccio centrato sull'individuo nel superamento delle sfide sanitarie contemporanee.

Interverranno al convegno: Francesco Amato, Presidente del Gruppo Tecnico di Terapia del Dolore del Ministero della Salute; Gianfranco Delle Fave, Prof.Ordinario Emerito Malattie Apparato digerente Università Sapienza Roma; Vitaliano De Salazar, Commissario AO Cosenza; Francesco Branda, Professore di Statistica Medica Campus Biomedico; Elettra Carini, Unità di progetto di Telemedicina – AGENAS; Carlo Nicora, Direttore Generale IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori - Milano, Andrea Parisi, Amministratore Delegato AON; Giuseppe Di Domenico, Responsabile Bussiness Development Csa; Michele Monaco, Coordinatore Nazionale Progetti di Ricerca ERSAF – Progetto KeepYouCare.it, Giovanni Migliore, Presidente FIASO e DG Agenzia regionale per la salute e il sociale (Aress Puglia); Andrea Costa, Esperto PNRR Ministero della Salute; Giulio Gallera, Presidente Commissione speciale PNRR, monitoraggio sull’utilizzo dei fondi europei ed efficacia dei bandi regionali - Regione Lombardia.

Questo convegno rappresenta un passo significativo verso la realizzazione di una sanità digitale più inclusiva e efficace, che possa contribuire significativamente alla riduzione del gap tra le regioni italiane e promuovere uno sviluppo equo e sostenibile nel settore.

D.ssa Luciana Vecchiato

 


Related News

This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website. By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies. Read More Accept