Friday, 24 May 2024

“L’agricoltura familiare è il soggetto centrale dell’esperienza concreta delle nostre realtà”

MariaLaura Francisco By MariaLaura Francisco | May 13, 2014 | Italy

Cosi’afferma Vincenzo Conso, segretario generale dell’Icra (International Catholic Rural Association).

La famiglia, infatti, in questo settore è sempre stata annunciatrice di valori essenziali come la solidarietà e la moralità. L’Onu ha istituito, oltre la consueta Giornata Internazionale della Famiglia,  l’Anno Internazionale della Famiglia Rurale, volto anche a sottolineare che l’economia agricola e lo sviluppo rurale trovano nella famiglia un operatore rispettoso della creazione e attento alle necessità concrete.

Quello della famiglia rurale è un tema che riguarda tutti perché è una realtà presente ovunque ma soprattutto in Asia, Africa e America Latina, dove ha pochi e inadeguati mezzi di sostegno per lo sviluppo.

Verrà quindi data importanza alle potenzialità proprie dell’agricoltura familiare, con iniziative atte a far conoscere tutte le tematiche del mondo rurale: compresa la cooperazione, lo sviluppo e la lotta alla fame.

Rispetto a questo tema, si è pronunciato anche Papa Francesco che, nel corso di una recente udienza, ha sottolineato la necessità di “valorizzare gli innumerevoli benefici che la famiglia apporta alla crescita economica, sociale, culturale e morale dell’intera comunità umana”.

E ancora il Papa identifica con la famiglia il “modello di fraternità per vivere un’esperienza di unità e di solidarietà fra tutti i suoi membri”.


Related News

This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website. By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies. Read More Accept