Wednesday, 27 October 2021

20 anni insieme per il “morso” della Taranta

Laura By Laura | August 26, 2017 | Italy

Una grande festa per celebrare i 20 anni della Notte della Taranta.

Questa sera a Melpignano ci sarà l'edizione numero 20 della Notte della Taranta, una grande   maratona musicale dedicata alla “pizzica”, appuntamento che chiudera’ l’estate delle cittadine della grecia salentina richiamando un enorme flusso di appassionati e di turisti di ogni eta’   sia dall’Italia che dall’estero.
Iniziata quando il Salento non era ancora di moda, è diventata uno degli appuntamenti che chiude l'estate musicale e turistica che porta oltre 150 mila persone in piazza, momento clou dell’estate pugliese che richiamera’ un fiume di persone.
Gli organizzatori promettono otto ore di musica e danza nel nome della pace e del dialogo tra popoli, il tutto rinchiuso in un enorme spiegamento di forze dell’ordine e imponenti misure di sicurezza.
Dopo l’attentato di Barcellona sono infatti state predisposte   barriere anti-tir, impiegati  circa 350 agenti delle forze dell’Ordine tra cui anche tiratori scelti.
I controlli saranno attuati già lungo il percorso di avvicinamento a Melpignano: sulle strade provinciali e nelle stazioni ferroviarie. A tutto questo va aggiunto un delicato lavoro sul fronte della prevenzione condotto sul fronte investigativo: le indagini sono concentrate su agenzie di noleggio di veicoli e prenotazioni in alberghi e bed and breakfast.
Presenti inoltre 170 steward e 450 uomini della Protezione civile, e l’utilizzo di metal detector.
L’organizzazione assicura che sarà una lunga notte all’insegna del dialogo tra i popoli sulle note della “pizzica” che sarà interpretata dai numerosi ospiti sotto la guida del maestro concertatore Raphael Gualazzi.
Il cast sara’ pieno di ospiti internazionali. Il cantante jazz Gregory Poter, Gerry Leonard che ha suonato per anni la chitarra per David Bowie, Tim Ries  sax dei Rolling Stones, il percussionista cubano Pedrito Martinez, la cantautrice Suzanne Vega, i Boomdabash (unica band italiana presente) e la compositrice israelo-canadese Yael Deckelbaum (impegnata nel processo di pace in Medio Oriente) che  porterà sul palco “La preghiera delle madri” e sara’ accompagnata dalla prima ballerina della Scala Nicoletta Manni.
Dei 45 brani previsti, 16 saranno accompagnati dalle corografie dei 18 ballerini guidati dal maestro Luciano Cannito. Sul maestoso palcoscenico di 330 metri quadri anche uno spettacolo di 16mila luci led, con le caratteristiche luminarie.
Ci sara’ il solito Pre-Concertone, che partirà alle ore 18 e che   vedrà protagonisti sei gruppi tra cui la “Barcelona Gipsy balKan Orchestra” (Bgko), proveniente dalla città spagnola ferita dalla violenza del terrorismo, e la formazione delle “Ciaramelle, poeti e saltarella di Amatrice”. Porterà la sua testimonianza anche il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi.
La grande notte delle Pizzica sarà trasmessa in diretta su Rai 5 a partire dalle 22,30.
Al Concerto de “La Notte della Taranta” si potrà arrivare anche in treno e   bus grazie agli oltre 12 mila   posti offerti da Ferrovie del Sud Est.


  • Tags:   Melpignano Notte della Taranta 2017 Raphael Gualazzi Gregory Poter Gerry Leonard Tim Ries Pedrito Martinez Suzanne Vega Boomdabash Yael Deckelbaum Nicoletta Manni Luciano Cannito Barcelona Gipsy balKan Orchestra Ciaramelle poeti e saltarella di Amatrice
  • Categories:  Culture Education Entertainment

Related News

This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website. By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies. Read More Accept