Monday, 14 June 2021

Governatore Roberto Maroni e l'autonomia: compartecipazione a gettito erariale vera novità

dolphin By dolphin | January 18, 2018 | Italy

Il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, partecipando a Piacenza alla Conferenza Stampa sul tema “La sfida del futuro: Lombardia ed Emilia-Romagna verso l'Autonomia”, ha affermato che "L'autonomia è fondamentale per tanti motivi, per tutte le materie di competenza che passeranno alle Regione, ma per una in particolare. Uno dei criteri che stiamo valutando di introdurre per finanziare tutte queste nuove competenze è la compartecipazione al gettito erariale, che è una cosa rivoluzionaria".

La Conferenza di Piacenza e’ stata organizzata dalla Confederazione Nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa (Cna) Lombardia, in collaborazione anche  con la Cna Emilia-Romagna e ha visto naturalmente la partecipazione anche del Governatore dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini.

Maroni ha aggiunto che questo “ significherebbe lasciare alle Regioni  parte delle imposte pagate nella regione di appartenenza, e che le imposte aumenterebbero ulteriormente, in corrispondenza di un aumento del Pil”.

“Questa forma di finanziamento pubblico-privato - ha spiegato Maroni - spingerebbe le Regioni Lombardia ed Emilia-Romagna a fare investimenti, d'accordo con il mondo delle imprese, a vantaggio delle imprese  ma anche della Regione stessa, che avrebbe da questa novità un ricavato diretto sul proprio bilancio.  È la novità più importante nella trattativa che stiamo facendo e che penso riusciremo a chiudere prima delle elezioni".

Il Governatore Maroni ha comunque specificato che "I Governatori del Sud non saranno in questo modo penalizzati perché non saranno risorse sottratte ad altre Regioni, ma risorse nostre, versate dalle imprese, tanto che i governatori di Puglia e Campania hanno deciso di sedersi al Tavolo e accettare anche loro la sfida".

"Abbiamo percorso strade diverse, che hanno però portato a un risultato molto concreto quale l'apertura del Tavolo con il Governo, collaborando anche al di là delle differenze politiche - ha aggiunto Maroni -  Ieri a Roma abbiamo definito il quadro delle competenze,  poi inizierà la trattativa sulle risorse, e sono ottimista,  perché c'è la disponibilità del Governo a ragionare in questi termini. Vogliamo realizzare una cosa innovativa che riconosca a Lombardia ed Emilia Romagna la loro “specialità””

“È una straordinaria potenzialità che abbiamo - ha concluso Maroni - riempire di contenuti e materie significa fare cose a sostegno delle imprese che oggi non siamo in grado di fare".


  • Tags:   Governatore Roberto Maroni Autonomia Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni La sfida del futuro: Lombardia ed Emilia-Romagna verso l'Autonomia Governatore dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini Confederazione Nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa Lombardia Cna Cna Emilia-Romagna Conferenza di Piacenza Regione Lombardia Regione Emilia-Romagna
  • Categories:  Business Politics

Related News

This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website. By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies. Read More Accept