Saturday, 15 June 2024

A MESTRE PER CONOSCERE LE MODALITÀ CON CUI GLI ALBERGATORI SELEZIONANO I FORNITORI DI ARREDI ED ELEMENTI COSTRUTTIVI.

alias campo By alias campo | September 22, 2014 | Italy

IN PREVISIONE DI MADE4CONTRACT-HOTEL, IL GRANDE EVENTO B2B IN PROGRAMMA A MARZO 2015 IN OCCASIONE DELLA FIERA MADE EXPO

Come vengono scelti gli arredi, le finiture e gli altri elementi costruttivi quando un albergo decide che è giunta l’ora di rinnovarsi? Quali linee deve seguire un’impresa per essere selezionata come fornitore? In questo processo che differenze ci sono tra una grande catena internazionale, una nazionale e un grande albergo indipendente?
 

A questi e altri quesiti si è cercato di dare risposta nell’incontro che - di fronte a una platea di oltre 200 addetti ai lavori tra albergatori e aziende dell’arredo e delle finiture - ha avuto luogo il 17 settembre  a Mestre e che ha visto la presentazione di due “case study” di altrettante realtà dell’ospitalità per conoscere modalità e criteri con cui solitamente vengono scelti i fornitori per attività di building o restyling degli hotel.

I lavori sono stati introdotti da Matteo Zoppas, presidente Confindustria Venezia che durante i saluti iniziali ha dichiarato: “Il turismo è un settore in crescente sviluppo che risulta di fondamentale importanza per Venezia ma anche e soprattutto per la provincia. Rappresenta quindi una leva di sviluppo di forte impatto anche per altri settori a esso correlati come l’arredamento, il contract di forniture e le utilities, in grado di creare nuova occupazione altamente specializzata”.

“La scelta di organizzare l’evento odierno – spiega Andrea Negri presidente MADE exponasce dalla volontà di creare opportunità di business tra due mondi che hanno la qualità in testa alla propria agenda. Filosofia pienamente condivisa dalla fiera MADE expo che è sempre in prima linea nell’offrire alle aziende strumenti concreti e facilmente realizzabili e che vedrà l’apice in occasione della prossima edizione a marzo 2015”.

La giornata è proseguita con la presentazione dell’esperienza “green” di NH da parte di Josè Maria Basterrechea (amministratore delegato NH), a cui sono seguiti: Elena David, amministratore delegato di UNA Hotels; Ezio Indiani, general manager dell’Hotel Principe di Savoia di Milano Dorchester Collection.

Una giornata intensa che, come ha spiegato Giovanni De Ponti, direttore generale di FederLegnoArredo: “È stata propedeutica al grande evento B2B che avrà luogo in occasione della prossima edizione di MADE expo e che consentirà a committenti e aziende di entrare in contatto per creare rapporti commerciali proficui e duraturi. Anche oggi è stato confermato l’impegno della federazione nel portare avanti politiche pragmatiche il cui scopo è quello di offrire alle aziende i mezzi per continuare a crescere sia sul mercato interno sia all’estero. Alle imprese servono più fatti e meno parole e oggi, visto il successo dell’iniziativa, ancora una volta lo abbiamo dimostrato”.

Concetto ribadito da Giorgio Palmucci, presidente di Associazione Italiana Confindustria Alberghi, secondo cui: “Il settore alberghiero italiano punta sulla qualità dell’offerta per intercettare un numero sempre maggiore di ospiti e la cura dell’immagine strutturale, oltre all’attenzione rivolta ai dettagli di arredo, rappresentano un imprinting che stimola positivamente l’esperienza di soggiorno della clientela. L’appuntamento di oggi si inserisce nell’ambito delle attività a sostegno delle aziende per la ristrutturazione e riqualificazione alberghiera che Associazione Italiana Confindustria Alberghi, in linea con quanto già avviato attraverso l’accordo UniCredit, sta portando avanti anche grazie alla fattiva collaborazione con FederlegnoArredo. Ora, non ci resta che attendere il decreto attuativo che dovrà dar seguito alle novità introdotte dalla legge sul turismo e cultura con particolare riferimento al bonus mobile”.

In merito a questo tema sono state presentate alcune importanti misure a sostegno del settore alberghiero inserite nel recente decreto Turismo con lo scopo di favorire il rinnovo delle strutture alberghiere in vista dei prossimi grandi appuntamenti internazionali che vedranno coinvolto il nostro Paese.

Spenti i riflettori sulla giornata di Mestre il prossimo appuntamento è fra sei mesi con MADE4Contract-Hotel, il grande evento B2B in programma Fiera Milano Rho  dal 18 al 21 marzo 2015 in occasione della rassegna MADE expo e che vedrà nuovamente coinvolti FederLegnoArredo e Associazione Italiana Confindustria Alberghi.


Mestre,  settembre 2014


  • Tags:   Mestre Matteo Zoppas_presidente Confindustria Venezia Venezia Andrea Negri_presidente MADE expo Josè Maria Basterrechea_amministratore delegato NH Elena David_amministratore delegato di UNA Hotels Ezio Indiani_general manager Hotel Principe di Savoia di Milano Dorchester Collection Giovanni De Ponti_direttore generale_FederLegnoArredo Giorgio Palmucci_presidente Associazione Italiana Confindustria Alberghi UniCredit MADE4Contract-Hotel Fiera Milano Rho_2015 MADE expo FederLegnoArredo Associazione Italiana Confindustria Alberghi
  • Categories:  Arts Business Culture Education Good News Life & Style Politics Tech Travel

Related News

This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website. By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies. Read More Accept