viernes, 24 mayo 2024

Fecondazione eterologa?

MariaLaura Francisco By MariaLaura Francisco | abril 20, 2014 | Italy

Tra inverno demografico e ricerca di un figlio a qualunque costo

Sono sempre di forte attualità le sfide portate dalla biotecnologia alla procreazione umana. Nel panorama internazionale sono molti i Paesi dove è possibile il ricorso alla fecondazione eterologa.

In ultimo anche l’Italia: è recente la sentenza della Corte costituzionale che ha abolito il divieto di fecondazione eterologa medicalmente assistita, aprendo di fatto uno scenario problematico e preoccupante.

Nel link di seguito (http://www.avvenire.it/Lettere/Pagine/direttore-risponde-uteri-in-affitto-verita-stravolta.aspx) è disponibile il Dossier raccolto dal quotidiano cattolico “Avvenire” sull’argomento e dove, tra l’altro, si trovano interventi sull’attuale legislazione in altri Paesi (Gran Bretagna, Francia, India, U.S.A., America Latina, Russia, Cina) dove la fecondazione eterologa e il cosiddetto fenomeno dell’ utero in affitto è legale o comunque consentito.

Sul sito http://www.familiam.org/famiglia_ita/cultura/00006315_Fecondazione_eterologa.html  potrete trovare  in allegato e nelle varie lingue disponibili, l’articolo “Procreazione assistita e FIVET” di Jean-Louis Bruguès, contenuto nel Lexicon (Termini ambigui e discussi su famiglia vita e questioni etiche) a cura del Pontificio Consiglio per la Famiglia. L’articolo, pur non essendo particolarmente aggiornato sugli ultimi sviluppi tecnologici e giuridici, è tuttavia un prezioso strumento per inquadrare correttamente la problematica.







Noticias Relacionadas

This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website. By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies. Read More Accept